METATAG

page_name: blog
title: La mia storia – Cosa fare quando si perde il lavoro
keyword: cosa fare quando si perde il lavoro
description: Alcuni consigli per rimettersi in gioco
img: mediahttps://gestisci.succoaloevera.it/media/CATALOGO/740406/NETWORK%20MARKETING/shutterstock_520798171.jpg



Incaricato Indipendente Forever Living Products IDFLP: 390300003384
 

Salvador Meri

by SUCCOALOEVERA.it

6
Blog
cosa fare quando si perde il lavoro

La mia storia – Cosa fare quando si perde il lavoro

Alcuni consigli per rimettersi in gioco

22/09/2019

Dopo anni di lavoro e dedizione in aziende metalmeccaniche, nel maggiore periodo di crisi in Italia, come tanti altri, ho dovuto decidere se stare a casa in cassa integrazione o andare in mobilità a 3 anni dalla pensione, ponendomi il quisito per eccellenza: cosa fare quando si perde il lavoro.

Nel mio caso l’età è stata chiaramente un problema. Chi mi avrebbe mai voluta? Mi sentivo una nullità. Non trovavo altro lavoro. Non importa quanto professionale sei o che esperienza hai fatto nel corso degli anni, se rientri in una certa fascia di età e sei donna, nessuno ti vuole, nessuno ti aiuta a farcela.

Ed è così che ho iniziato a cercare delle occupazioni alternative reinventandomi, e ad entrare nel mondo del network marketing, iniziando ad affacciarmi a una realtà che sembrava voler dare una possibilità a una donna con molta ambizione e molta voglia di fare come me, pronta a rimettersi in gioco, a cui quasi tutti avevano chiuso la porta in faccia.

Ho iniziato la mia avventura con la vendita di panni in micro fibra, ma il prodotto durava troppo e non si guadagnava il necessario per sopravvivere, o sentirsi realizzate professionalmente. Poi conoscenza porta conoscenza, e uno sponsor mi ha proposto di passare alla Forever, per continuare con lo stesso tipo di attività con cui avevo iniziato, ma trovando davanti a me maggiori prospettive di crescita e guadagno.

Ero diffidente all’inizio, ma non avevo risposte alternative alla domanda cosa fare quando si perde il lavoro, se non provarci in tutti i modi: mi serviva uno stipendio decoroso e non avevo nulla da perdere. Ho iniziato così a investire nella formazione nel mondo dei prodotti per la salute – in un periodo in cui mi trovavo a mia volta ad affrontare una grande sfida del corpo: la menopausa – con tutto quello che ne deriva, benvenute rigidità alle mani e insonnia! Ho quindi preso il mio caso specifico per testare i prodotti che sarei andata a vendere, iniziando dall'aloe, che conoscevo come pianta ma non dettagliatamente nelle proprietà. Incredula, in due mesi ho visto i disturbi sparire.

Ma da buona scettica, mi serviva un'ulteriore prova.

Ho fatto quindi provare i prodotti a un mio amico medico che sapevo essere molto obiettivo nelle sue valutazioni, e scettico a sua volta verso questo mondo a me nuovo. Il mio amico medico aveva problemi alle articolazioni, e gli avevano detto di operarsi, ma prendendo il freedom e l’acido ialuronico della Forever, a distanza di due mesi, il problema che aveva al ginocchio è scomparso, escludendo la necessità di operarsi. Ecco quindi un'ulteriore validazione del prodotto da una persona competente che come me, all'inizio era scettica. Anche lui ha poi iniziato a parlarne a altre persone e questo giro di parola iniziale è stato la mia rampa di lancio.

Se provi tu il prodotto in prima persona e lo apprezzi, allora sei credibile e puoi anche venderlo. Ecco quindi cominciata sul serio la mia sfida in Forever, che credetemi, non è stata facile, nessuno vi regala niente! Ho investito in ore e ore ( e soldi) di formazione – testato i prodotti sulla mia pelle e imparato il sistema generale per muovermi in questo nuovo ambiente. Così accettando questa sfida, ho trovato un modo alternativo di avere uno stipendio decoroso mensile, ma non solo!

Sono cresciuta anche in ambito professionale e personale! Ho conosciuto tante persone – nuovi amici e colleghi, e ho trovato un nuovo posto nel mondo, scoprendo di avere delle doti che non sapevo di avere prima. Quando non sei più dipendente, puoi metterci del tuo e investire in te stesso, essere creativo: sei il datore di lavoro di te stesso, tutto dipende da te! Pure i miei familiari hanno dovuto ricredersi alla fine!

A distanza di anni di esperienza, mi sento quindi di consigliare questa attività a tutte le persone che cercano una nuova sfida nella vita, specialmente ai genitori con bambini che non vogliono trascurarli per gli impegni di lavoro, o a chi ha bisogno di arrotondare, ma anche a gente ambiziosa che vuole emergere, o gente che come dipendente non si sente realizzata.

A chi come me in passato si sta ponendo questa domanda quindi, come fare quando si perde il lavoro, dico innanzitutto di non farvi frenare dalla paura, e giocare tutte le carte che avete a vostra disposizione: potreste diventare chi non avreste mai immaginato. Basta solo prendere il primo coraggioso passo verso questa nuova vita.

 

Se volete contattarmi e saperne di più, potete scrivermi a merisalvador56@gmail.com , vi aspetto! 

 

Screenshot 2019-09-22 at 15.57.41.png

Tags:  work

Tutti i prodotti visibili nel sito succoaloevera.it sono prodotti Forever Living Products
P.IVA 04714820265 | © Succoaloevera.it - Tutti i diritti riservati | Privacy Policy

Meri

Login